Coronavirus, Facebook: “Ecco la mappa di chi presenta i sintomi”. E mercoledì arriva in Italia

Condividi questa notizia con...
Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
0Tweet about this on Twitter
Twitter

UNA MAPPA che cambia in tempo reale. Oggi degli Stati Uniti, domani del resto del mondo. Serve per capire chi ha sintomi da Coronavirus, prima che vada in ospedale. Facebook mostra i risultati del sondaggio fatto su larga scala negli Stati Uniti e annunciato due settimane fa. Dopo i dati sulla mobilità forniti anche da Google ed Apple, ora il social network fondato da Mark Zuckerberg tenta di spingersi oltre nella lotta alla pandemia.

“Dobbiamo avere una idea chiara di come il virus si diffonde, sia per limitarne la diffusione sia per aiutare a decidere quando e dove riaprire dopo la quarantena”, spiega al telefono Steve Satterfield, direttore di Privacy and Public Policy della multinazionale di Menlo Park. Ben cosciente di tutti i disastri collezionati dalla sua azienda in fatto di violazioni dei dati degli utenti, a più riprese sottolinea quanto ora sia sempre una priorità proteggerli.

Commenti Facebook
Condividi questa notizia con...
Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
0Tweet about this on Twitter
Twitter